Cintura: storia di un accessorio iconico

Storia della cintura

In articoli passati ci siamo occupati della storia di calzature come la Monk Strap e lo stivaletto, in questo articolo vogliamo invece parlavi della storia della cintura,  un accessorio che nel tempo ha avuto un’evoluzione davvero curiosa.

Come nascono le prime cinture

In ogni civiltà passata, dai Babilonesi agli antichi romani, vi è traccia dell’uso delle cinture che venivano impiegate come sostegno atto a sorreggere gli indumenti che coprivano le parti basse del corpo. Le prime cinture venivano realizzate in corda o pellami mentre per incontrare le prime cinture metalliche dobbiamo arrivare all’età del bronzo, periodo in cui la cintura serviva a distinguere il grado militare, religioso o civile. Nell’antica Roma per esempio, i soldati utilizzavano la cintura, o meglio il cinturone, come elemento difensivo ma anche come indicatore del grado di appartenenza nella scala militare, mentre gli schiavi erano gli unici all’interno della società, a non indossare le cinture.

La cintura si è poi evoluta anche come accessorio utile al sostegno di armi e oggetti d’uso comune impiegati per svolgere varie mansioni.

I primi modelli femminili

Nel rinascimento compaiono le prime cinture per le donne diffuse su larga scala, fino a quel momento infatti la cintura era un accessorio riservato quasi esclusivamente agli uomini se non per rare eccezioni. Si crea così una curiosa distinzione pratica: le cinture da uomo venivano allacciate sul lato destro mentre le cinture da donna sul lato sinistro. Sempre in questo periodo, si afferma l’utilizzo della fibbia per dare maggiore stabilità alla cintura una volta indossata.

La cintura come accessorio

È poi verso il XV secolo che la cintura cessa di essere un oggetto utile ma si avvia a diventare un simbolo e un mero accessorio al vestiario.

Abbandonata la funzione prettamente utile, la cintura si trasforma in un vero e proprio accessorio di design. La scelta stilistica vede la conferma della cinghia come elemento caratteristico della cintura. Il design e l’uso della cintura si evolvoni; la cintura infatti cessa di essere indossata solo invita ma si alza e si abbassa a seconda dell’outfit e della forma della cintura stessa. Misure, materiali e stile cambiano in continuazione lasciando spazio alla creatività di stilisti eclettici che nel tempo hanno stravolto l’aspetto di questo accessorio rendendolo davvero iconico.

Corri a leggere la nostra Style Guide: come indossare la cintura 

Lascia un commento